Le sorelle Pieri sulle tracce delle…Williams

TENNIS - Jessica e Tatina Pieri hanno vissuto un avvio di 2015 davvero esaltante. Non a caso le due giovani tenniste di Bagni di Lucca sono state convocate con le rispettive nazionali per i prossimi campionati europei.

-

 

Affermare che sono sulla strada delle celebri sorelle Williams è senza dubbio esagerato nonchè azzardato visto lo spessore mondiale delle formidabili americane. Ma a modo loro le nostre picole sorelle Pieri qualche soddisfazione se la stanno togliendo. Non è infatti assolutamente forzato parlare di un grande avvio di 2015, in questo primo semestre, di Jessica e Tatiana che qui vediamo palleggiare in allenamento nelle nostre immagini di repertorio. Guidate e seguite sempre con particolare attenzione da papà Ivano, le due sorelle di Bagni di Lucca hanno infatti ottenuto eccellenti risultati. In particolare fa piacere il ritorno e il recupero di Jessica, la più grande, che ha inanellato risultati prestigiosi ai tornei internazionali di Santa Croce sull’Arno e poi una semifinale nientemeno che al Bonfiglio, un piccolo mondiale di categoria. Ma anche Tatiana, la più piccola, è stata protagonista di una serie di prove convincenti culminate con la buona partecipazione al recente torneo dell’Avvenire under 16, sempre a Milano dove si è fermata solo ai quarti di finale. I risultati delle due giocatrici del TC Lucca Vicopelago della presidentessa Paola Cecchini non sono passati inosservati ai tecnici azzurri tanto che sono arrivate puntuali le convocazioni per le rispettive nazionali. Tatiana Pieri farà parte dell’under 16 che dal 20 al 26 luglio giocherà i campioni europei individuali under 16 a Mosca; Jessica invece vestirà la maglia dell’under 18 sempre nella rassegna continentale che in questo caso si disputerà a Klosterz in Svizzera. Jessica e Tatiana si vestono di azzurro in attesa magari di diventare davvero grandi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento