Legge Severino: corteo pro-Mallegni

PIETRASANTA - Una sessantina di cittadini spontaneamente stamani hanno sfilato in corteo per le vie di Pietrasanta a sostegno di Massimo Mallegni, il sindaco sospeso dalla Prefettura di Lucca in base alla legge Severino.

-

MALLEGNI

Sui cartelli che avevano con sè i promotori dell’iniziativa avevano scritto “senza sostegno partiti, ma liberi”, “sospensione spreco di denaro pubblico”, “La democrazia sospesa”, “Il popolo è sovrano e si è espresso”, “il popolo ha votato Mallegni”.

In merito alla manifestazione in suo favore Mallegni ha detto “voglio ringraziare sentitamente tutti coloro che in una soleggiata mattina di luglio hanno desiderato manifestare il loro sostegno alla mia persona e alla democrazia. Purtroppo in momenti così complicati avere voglia e coraggio di esporsi non è da tutti. Un grazie particolare agli organizzatori che mi hanno fatto una vera sorpresa. Non mi aspettavo tanto affetto, nato spontaneamente senza alcun sostegno partitico. Spero che nei prossimi giorni potrò tornare a svolgere il mio mandato, tuttavia gesti così significativi mi danno la forza di affrontare anche questa ennesima sfida”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento