Grave anziana investita in bicicletta da un’auto a San Vito

LUCCA - Una donna di 85 anni è in gravi condizioni al San Luca dopo essere stata investita da un'auto sulla via Pesciatina Vecchia a San Vito.

- 2

L’incidente è avvenuto intorno alle 9:00 di domenica mattina sulla via vecchia Pesciatina. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni e conoscenti, la donna, residente a San Vito, stava rientrando dal cimitero per recarsi alla messa quando, per cause in corso di accertamento da parte dei vigili urbani di Lucca intervenuti con due pattuglie, è stata investita da una citroen C1 guidata da una ragazza anche lei residente nella zona. L’anziana ho sbattuto violentemente la testa sul parabrezza dell’auto e in seguito sul marciapiede. Le condizioni della donna sono apparse subito molto gravi ai sanitari giunti sul posto con due ambulanze ed un auto medica e l’anziana è stata trasportata al San Luca per un grave trauma cranico. Sotto shock la guidatrice dell’auto, che però non ha ritenuto necessario il trasporto in ospedale.

Commenti

2


  1. non entro in merito a questo caso,,, ma troppe volte se le forze di polizia ” stradale ” invece di pensare a multare gli ((e solo )) automobilisti — in primo con gli autovelox — ,,, controllassero i che condizioni certi ciclisti e pedoni si comportano sulla strada m forse dico forse gli incidenti diminuiscono del 85 % .. Troppe volte si vedono manovre assurde , pedoni che attraversano fuori dalle strisce o peggio con il semaforo rosso ,,, ciclisti che stanno in strada come se fossero nel bagno di casa propria… poi si fanno del male e la colpa è solo dell’ auto … ciao


    • Complimenti, un bel messaggio, saranno contenti i familiari della signora… morta stamani al san luca. Ottimo tempismo per criticare i ciclisti.

Lascia un commento