Quella “Bisbetica” di Nancy Brilli

PIETRASANTA - E' stata una rivisitazione fresca e divertente de "La bisbetica domata" di William Shakespeare quella portata in scena sul palco del Festival della Versiliana da Nancy Brilli.

-

 

Una rivisitazione al femminile che con la regia di Cristina Pezzoli mette alla prova il capolavoro shakespeariano senza tempo. Protagonista l’ironica e versatile Nancy Brilli, in scena insieme a tanti artisti di calibro e giovani emergenti.

Attraverso il gioco metateatrale la chiave registica ha sostituito allo Sly di Shakespeare tutta la compagnia facendola diventare il gruppo di attori che ha messo in scena “La Bisbetica domata”. Una commedia nella commedia; divertente, ricca di colpi di scena e che, col sorriso, porta a riflettere sui rapporti uomo-donna. Nei panni della bisbetica Caterina, Nancy Brilli ha mostrato il suo lato più fresco e divertente.

Dopo “La bisbetica domata”, il Festival della Versiliana continua quotidianamente con tanti appuntamenti interessanti. Tra i più attesi, sicuramente, quello di Ale e Franz in programma lunedì, 3 agosto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento