Sul sito dell’ASL i consigli per il caldo

LUCCA - Sul sito dell'ASl www.usl2.toscana.it è possibile trovare i consigli per affrontare le ondate di caldo previste anche per i prossimi giorni. Dal sito è possibile accedere anche al portale www.biometeo.it il servizio di allerta su scala regionale, comune per comune.

-

Il caldo e l’afa di questi giorni probabilemente ci daranno a breve una tregua. Ma l’estate non e’ finita e avremo piu’ avanti ancora molto alte. Così l’Azienda USL 2 di Lucca ha annunciato che sul sito www.usl2.toscana.it sono state caricate le indicazioni e i consigli per difendersi dalle ondate di calore. Sono dettami tratti dalla campagna informativa realizzata dalla Regione Toscana per prevenire i rischi legati al grande caldo, che può provocare danni anche significativi alla salute, in particolare alle persone anziane. Fra gli accorgimenti da seguire quello di scegliere le prime ore del mattino per rinfrescare i locali dell’abitazione;   impedire l’ingresso dei raggi solari con tende alle finestre, persiane, veneziane e scuri per controllare la temperatura delle stanze e cercare di trascorrere poco tempo ai piani alti delle abitazioni. Importante inoltre lavarsi con acqua tiepida che rinfresca e dà una sensazione di benessere; per chi ha il condizionatore d’aria, è buona regola non abbassare eccessivamente la temperatura rispetto all’esterno per evitare bruschi sbalzi termici. Come sempre poi i medici consigliano di bere molti liquidi e adottare un’alimentazione leggera a base di frutta, verdura, pesce. Da evitare l’esposizione diretta al sole senza dimenticare occhiali da sole e cappello. In auto prima di iniziare il viaggio ventilare l’abitacolo per abbassare la temperatura interna e possibilmente  usare tendine parasole. Per saperne di più è inoltre possibile consultare Meteo-Salute sul sito(http://www.biometeo.it), il servizio di allerta delle ondate di caldo e di freddo su scala regionale e dettagliata per ogni Comune della Toscana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento