Versiliana, Mallegni rimette in sella Dianora Poletti

PIETRASANTA - La Presidente della Fondazione La Versiliana, Dianora Poletti ritorna al suo posto. Il sindaco Massimo Mallegni le ha chiesto di ritirare le dimissioni, rassegnate ieri.

-

mallegni

La Presidente della Fondazione La Versiliana, Dianora Poletti ritorna al suo posto. E con lei il Direttore Artistico, Luca Lazzareschi ed tutto il Consiglio di Amministrazione dimessi poche ore prima dopo che il Sindaco, Massimo Mallegni aveva espresso, all’indomani della vittoriosa campagna elettorale, la volontà di cambiare il vertice della Fondazione una volta che si sarebbero completate le nomine degli enti secondari. “Ho chiesto al Presidente di ritirare le dimissioni nell’interesse del Festival e lei ha accettato. Ho confermato questa mia volontà anche tramite una lettera con cui ho evidenziato la necessità, nell’interesse esclusivo della Fondazione e della Città, di assolvere al meglio il compito che gli era stato assegnato sino alla nomina dei nuovi organi”. Mallegni ha inoltre precisato che “non è mia intenzione affrettare questo avvicendamento vista la stagione in corso e la necessità di conoscere fino in fondo gli impegni presi e le relazioni intercorse”. Il Sindaco ha concluso augurando al Presidente, al Direttore Artistico e al Cda un buon lavoro e una buona stagione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento