Alla scoperta delle erbe delle Apuane

SAN ROMANO G. - "Alberi ed Erbe, come veicoli dello spirito". E' questo il titolo della manifestazione organizzata dal Corpo Forestale dello Stato presso il Centro Visitatori del Parco dell'Orecchiella.

-

 

Il programma prevedeva alcune escursioni all’interno della tenuta alla ricerca di piante ed erbi importanti per la vita della montagna. Ospite della manifestazione Marco Pardini, naturopata e antropologo, ma soprattutto ricercatore nel campo dell'”etnomedicina” e delle antiche usanze del mondo apuano; insieme a lui il naturalista Amedeo Vanoni che ha avuto il ruolo di stimolare Pardini con molte domande legate all’uso degli erbi nella tradizione montana.

Circa una cinquantina le persone che hanno deciso di dedicare un’intera giornata all’approfondimento e alla conoscenza della ricca botanica che circonda il Parco naturale dell’Orecchiella, in questi giorni meta preferita da molti turisti che in queste zone oltre ad osservare tanti animali possono trovare del fresco all’ombra dei secolari faggi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento