Auto finisce ribaltata fuoristrada, donna viva per miracolo

BARGA - E' salva per miracolo la donna di 40 anni che all'uscita di una curva della strada fra Barga e Loppia ha perso il controllo della sua auto finendo fuori strada.

-

 

La tempestività degli automobilisti che hanno assistito alla scena le hanno evitato il peggio. La macchina ha infatti sfondato un muretto di protezione della carreggiata per poi andarsi a ribaltare finendo la sua corsa in un bosco sottostrada.  I primi soccorsi sono stati prestati da una volontaria della misericordia di Santa Gemma a Capannori che transitava in zona: assieme al marito e a un medico che si sono precipitati ad aiutare la donna il cui abitacolo si era nel frattempo riempito di fumo. Pochi istanti dopo sul posto e’ arrivata anche una ambulanza che per sicurezza ha trasferito la vittima dell’incidente in ospedale anche se le sue condizioni non destano preoccupazioni. Sul posto per i rilievi è intervenuta la polizia municipale di Barga. A provocare l’incidente, quasi certamente, la velocita’ troppo elevata per l’asfalto reso particolarmente sdrucciolevole dalle prime piogge.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento