Ecco il “Canyoning” sulla Lima

BAGNI DI LUCCA - Inaugurato il nuovo parco avventura a Cocciglia. A sperimentare ponti tibetani e salti di gole la consigliera regionale Ilaria Giovannetti, i sindaci di B.Lucca, Pescaglia e Coreglia e il comandante provinciale della Forestale.

- 1

Con un anteprima per amministratori e forze dell’ordine è stato inaugurato il Canyon Park di Scesta di Bagni di Lucca sulla Lima. Si tratta del primo Parco Avventura in Italia che si trova all’interno di un Canyon in particolare nella gola delle Strette di Cocciglia. Protetto da un cielo di vegetazione si nasconde un tratto magico del fiume Lima con pareti a strapiombo sulle acque limpidissime del torrente. Un luogo ancora intatto dove acqua, roccia e foresta hanno creato quell’armonia che solo la natura riesce a disegnare. A inaugurare questo straordinario percorso sono stati alcuni amministratori e non solo, la consigliera regionale Ilaria Giovannetti, il sindaco di Pescaglia Andrea Bonfanti, quello di Coreglia Valerio Amadei e naturalmente il sindaco Massimo Betti di Bagni di Lucca oltre al comandante della Forestale Foliero e il comandante della locale stazione CC. Le Strette di Cocciglia rappresentano adesso un tesoro alla portata di tutti, con teleferiche e ponti tibetani che attraversano il torrente Lima nel suo tratto più bello e meno accessibile.’

Commenti

1


  1. Non è il primo in Italia!!!
    C’è già un parco così a Como in un canyon. http://www.jungleraiderpark.com/xtreme/

Lascia un commento