Il CIR riparte dal Friuli

MOTORI - Dopo un mese e mezzo di pausa il Campionato Italiano Rally riparte e lo fa dal nord. Si corre da giovedì 27 a sabato 29 agosto il 51° Rally del Friuli Venezia Giulia, sesta e terzultima prova del CIR. Dopo la vittoria a San Marino Paolo Andreucci parte da favorito.

-

 

Si torna sull’asfalto, ma la Peugeot nel primo scorcio di stagione è apparsa sempre competitiva e a proprio agio su qualsiasi terreno. Vincere significherebbe porre un sigillo importante, forse decisivo, sul titolo tricolore, ma è ovvio che non sarà affatto facile.

A San Marino l’uscita di scena anzitempo di Scandola ha favorito i campioni in carica e c’è da aspettarsi un pronto riscatto dell’alfiere Skoda che insieme a Basso rimane ad insidiare, seppur a distanza, il primo posto di Andreucci. L’ultima gara su asfalto, il Targa Florio, dello scorso maggio, si chiuse con la vittoria di Andreucci, il secondo posto di Scandola e il terzo del competitivo Chardonnet, quarto incomodo nella classifica tricolore. Lo scorso anno in Friuli Andreucci vinse e riaprì il campionato. Insomma gli ingredienti per una gara spettacolare ci sono tutti. Non resta che attendere.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento