Intervento notturno del Soccorso Alpino sul monte Prana per ragazzo disperso

STAZZEMA - Il Soccorso Alpino è intervenuto ieri notte sul Monte Prana, in alta Versilia, per soccorrere un ragazzo di 28 anni di Lido di Camaiore che nel pomeriggio era andato da solo a fare un'escursione. Sorpreso dal buio e senza torcia, intorno alle 21 ha chiesto aiuto con il telefonino.

-

SOCCORSO ALPINO

Scattato l’allarme, sono intervenuti i volontari del soccorso alpino di Querceta. Sul posto anche i vigili del fuoco. In breve tempo il giovane è stato localizzato e aiutato a tornare indietro. Tutta l’operazione è terminata intorno alle tre della notte scorsa.

Il Soccorso Alpino raccomanda ancora una volta di essere attrezzati quando si decide di andare in montagna, perché gli imprevisti, come in questo caso, sono sempre all’ordine del giorno. Ieri mattina un settantenne di Pietrasanta era stato colto da malore a causa del caldo ,a Stazzema ed è stato necessario anche in questo caso l’intervento del Soccorso Alpino e dei volontari dell’Anpas per riportare l’uomo a valle.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento