Lite tra ubriachi a San Concordio

LUCCA - La notte scorsa i carabinieri sono intervenuti nei pressi di un locale di San Concordio dove era scoppiata una lite tra cittadini extracomunitari. Uno di questi era armato di un coltello.

-

All’arrivo dei militari si sono dati alla fuga, ma i carabinieri sono riusciti a fermare un algerino di 40 anni, in evidente stato di ubriachezza, che ha opposto resistenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.