Lucca, entro novembre un bando di gara per la piscina di Mutigliano

LUCCA - Per i lavori di ristrutturazione della piscina di Mutigliano il Comune emetterà un bando di gara ad hoc entro la fine di novembre. Lo ha detto l'assessore allo sport Celesino Marchini, interpellato da NoiTv dopo la messa in onda delle immagini della struttura, in stato di abbandono da otto anni.

-

Marchini ha confermato che il Comune a gennaio aveva sollecitato i privati eventualmente interessati a presentare un progetto di recupero della struttura. E che a Palazzo Orsetti erano arrivate due proposte, una delle quali era proprio quella del gestore della piscina della Casina Rossa. Nel frattempo però il Comune ha approvato il nuovo regolamento degli impianti sportivi che prevede appunto l’emissione di bandi appositi per ogni struttura. Il primo di questi bandi di gara sarà dedicato alla gestione delle Madonne Bianche, poi usciranno gli altri, tra cui, entro novembre, quello per la piscina di Mutigliano. “Sarà cura del Comune – ha concluso Marchini – tenere informate del bando le due realtà che hanno già manifestato il loro interesse. La garà sarà comunque aperta ad altri soggetti”.

La speranza è che la piscina possa tornare in funzione almeno dalla prossima estate.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento