Montecarlo si prepara alla 48° festa del vino

MONTECARLO - Il programma della manifestazione giunta alla sua 48 esima edizione, è stato presentato dal sindaco Vittorio Fantozzi, accompagnato dagli assessori Paciscopi e Bassini, al presidente del consorzio del vino Gino Fuso Carmignani e da Fabrizio Diolaiuti, che curerà il salotto del vino e del verde.

-

Tutto pronto per la 48° festa del vino di Montecarlo. Il programma della manifestazione che prenderà il via sabato 27 per proseguire fino all’ 8 settembre, è stato presentato nel giardino della Fondazione Carmignani. Molte le novità offerte, come il rinnovato appuntamento del Salotto del vino e del verde, curato da Fabrizio Diolaiuti che presenterà le aziende del territorio e gli abbinamenti gastronomici con i vini e i prodotti locali. Poi come sempre esibizioni artistiche e la mostra mercato artigianale. Ma la novità sicuramente più imporatnte di questa edizione è rappresentata dalla rinnovata piazza d’Armi, che accoglierà i visitatori nella nuova veste finalmente all’altezza della manifestazione.Questa 48° edizione rappresenta anche l’inizio delle celebrazioni per il 700 anniversario della nascita di Carlo IV, fondatore del borgo,  e che vedrà l’edizione del 2016 interamente dedicata a questa figura fondamentale per Montecarlo. Infine, per migliorare al logistica della festa, è stato individuato uno spazio di fronte a piazza d’Armi che verrà adibito a parcheggio per gli operatori, in modo da liberare numerosi posti auto per i visitatori

Lascia per primo un commento

Lascia un commento