“Quella rotonda s’ha da spostare”

PIEVE FOSCIANA - Ecco il punto dove sorgerà la nuova rotonda sulla Strada Provinciale 72 al posto di un pericoloso incrocio con via San Giovanni e il centro commerciale di Pieve Fosciana. Opera utile, necessaria anzi, che però, se il progetto originale verrà confermato, penalizzerà molte famiglie della zona.

- 1

 

Il motivo è semplice. La rotonda sorgerebbe in prossimità della strada che arriva da Canalecchia. Le auto che provengono da qui non potrebbero più svoltare a sinistra e andare verso Castelnuovo, ma sarebbero costrette a questo lunghissimo giro lungo le strade del paese.

Per questo motivo i residenti hanno raccolto alcune decine di firme per chiedere l’adeguamento del progetto e le hanno consegnate a Comune, Provincia e Prefettura. Lo spazio per modificare la rotonda c’è e i cittadini chiedono un po’ di buonsenso.

Commenti

1


  1. Le famiglie residenti in quella zona quante sono? Mi pare abbastanza poche per rivedere un progetto di questo tipo. Il “lungo tragitto” che i residenti dovrebbero fare consiste nei 400 metri che abbiamo visto nelle riprese? Che saranno poi accorciati e resi più’ sicuri dalla rotonda stessa? Mi sembra alquanto assurdo che si preferisca l’attuale situazione, parlo per i residenti, dove per entrare sulla statale sia andando verso Castelnuovo o in direzione opposta si rischia molto data la scarsa visibilità come tra l’altro documentato dalle immagini stesse.
    Di opposizioni alle novità se ne vedono tante, ma questa e’ paradossale.

Lascia un commento