S.Anna, giovane spaccia droga lanciando le dosi dal balcone di casa

LUCCA - Dopo alcuni esposti presentati in Questura, in cui venivano segnalati da numerosi cittadini, abitanti in via Sforza a S. Anna, situazioni di grosso disagio dovute a frequentazioni del condominio da parte di gente “poco raccomandabile”, la Polizia ha potenziato i servizi di controllo del territorio,

-

Trasferimenti-Polizia-di-Stato

Ieri pomeriggio nella zona gli agenti hanno notato un’autovettura sospetta da cui è sceso un uomo che ha scambiato qualche parola con un giovane magrebino per poi rimanere in attesa fino a quando il ragazzo, con cui aveva parlato poco prima, gli ha lanciato un piccolo involucro da un balcone del primo piano del palazzo.

I poliziotti hanno bloccato l’autovettura ed effettuato un controllo. A bordo del mezzo è stato identificato un albanese di 25 anni, residente a Lucca, che spontaneamente ha consegnato agli agenti una bustina contenente circa tre grammi di hashish.

E’ stata poi effettuata una perquisizione nell’abitazione del ragazzo marocchino notato poco prima. Sono stati trovati residui di hashish e marijuana, sacchetti per il confezionamento delle dosi e taglierini sporchi della stessa sostanza. Pertanto il giovane, 18 anni, marocchino residente a Lucca, è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente; l’acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura quale assuntore.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento