T. del Lago, annullato mezz’ora prima dell’inizio il concerto degli Spandau Ballet

TORRE DEL LAGO - E' stato annullato a solo mezz'ora dall'inizio, quando già una grande folla era in attesa di fare il proprio ingresso nel teatro all'aperto, il concerto degli Spandau Ballet a Torre del Lago Puccini.

- 6

spandau_LG

Motivo, un malore che ha colpito il batterista della band John Keeble, quando già la band era arrivata in albergo in Versilia. Niente di gravissimo sembra, dato che Keeble avrebbe rifiutato il ricovero in ospedale, ma sufficiente per non consentirgli di tenere il concerto. Una doccia fredda per i tanti fans degli ‘Spands’, gruppo simbolo degli anni ’80, arrivati a Torre del Lago da tutta Italia. Gli organizzatori hanno annunciato che i biglietti verranno rimborsati.

Commenti

6


  1. Indegno il comportamento degli organizzatori e del comune di Torre del Lago. Un’ora prima del concerto le forze di polizia e il personale erano già al corrente della situazione e che il concerto non ci sarebbe stato. Hanno fatto parcheggiare tutte le vetture al costo di 5 euro cad!!! e hanno continuato a vendere i biglietti fino alle 9,15 poi hanno chiuso gli uffici senza dare alcuna spiegazione!!! Le solite scorrettezze italiane!
    Di sicuro non andrò più a torre del Lago dove avevo previsto una cena con amici tra qualche giorno. …


    • Mi associo al tuo commento e lo sottoscrivo. La cosa assurda e’ stata quella di continuare a fare pagare il biglietto del parcheggio malgrado la notizia fosse già confermata. Ora sono curiosa di capire come e se verranno rimborsati i biglietti. Veramente scandaloso!!!!


      • Ah! Dimenticavo… Io è la mia amica ci abbiamo chiesto uno spritz al bar vicino al teatro… Allora 10 euro solo x i drink (acqua allungata) e nulla da mangiare perché non avevano tempo!!!!!!! Torre del lago da dimenticare


    • d’accordissimo organizzazione zero


  2. Concordo con quanto detto sopra davvero una maleducazione e ignoranza ..ci hanno tenute li on attesa ..senza la possibilità di usufruire di un ristoro e di ina toilette e al momento del vomunicato hanno appeso un foglio albotteghino e frettolosamente chiuso la tapparella e spento la luce interna re ndendo impossibile la lettura dello stesso. Davvero non goudtificabili e x niente professionali. .vergogna

  3. Margherita Gabbrielli


    Oltre al dispiacere per non aver assistitito al concerto, la beffa dei 5 euro del parcheggio non rimborsati e considerando che eravamo quasi 2000 hanno fatto un bel guadagno!!!!
    Poi anche se i biglietti di certo verrano rimborsati, la benzina e l’ autostrada da Cecina ce le abbiamo rimesse!

Lascia un commento