Versiliana: ad ottobre parte la ri-piantumazione

MARINA DI PIETRASANTA. Il Comune annuncia il piano di rimboschimento del parco-pineta: lecci, querce e frassini saranno messi a disposizione gratuitamente dal Corpo Forestale dello Stato.

-

Partirà tra ottobre e novembre la ri-piantumazione della pineta della Versiliana. Lo ha annunciato l’assessore all’ambiente Simone Tartarini a seguito del sopralluogo effettuato nei giorni scorsi con il Comandante provinciale del Corpo Forestale dello Stato Maurizio Foliero.
Querce, lecci e frassini saranno forniti gratuitamente proprio dall’corpo militare statale, direttamente dai vivai forestali.

Un primo passo dunque verso la rinascita del Parco della Versiliana, andato parzialmente distrutto nella tempesta di vento del 5 marzo. Lo scenario che si presenta oggi, in piena estate, ai turisti è desolante: una distesa di sabbia soleggiata, dove alcune piante stanno spuntando spontaneamente.  Per mettere un di ordine sono arrivati ieri mattina i boy scout del gruppo Peschiera del Garda 1 di Verona, che volontariamente hanno posiziona i tutori agli alberi appena rinati per proteggerli e segnalarli ai fruitori del parco.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento