Arrestato viareggino accusato di aver rapinato una gioielleria

VIAREGGIO - I carabinieri hanno arrestato Roberto Sandrelli, 50 anni, di Viareggio, su mandato della Corte di Appello di Firenze, in quanto ritenuto responsabile di rapina aggravata.

-

carabinieri-posto-di-blocco

L’uomo sarebbe responsabile di una rapina commessa ai danni di una gioielleria di Pietrasanta nel 2011.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento