Banditi in fuga e spari della polizia in via del Palazzaccio

LUCCA - Banditi in fuga e spari della polizia martedì notte a Sant'Anna. E' accaduto in via del Palazzaccio dove una banda di ladri ha tentato di penetrare in una villa.

-

Le guardie di vigilanza privata di cui si avvalgono i padroni di casa hanno però visto sui loro monitor cosa stava accadendo, grazie alle telecamere di sorveglianza, ed hanno avvertito la polizia. Due volanti si sono recate sul posto a sirene spiegate ed i ladri, udendole sono scappati a piedi. Gli agenti però hanno notato un’auto sospetta, una Toyota Yaris, parcheggiata in strada. Intuendo che potesse esssere quella dei ladri si sono appostati attendendo che tornassero a prenderla. E in effetti tre persone vestite di scuro sono salite sul’auto e sono fuggiti. Due agenti in mezzo alla strada hanno intimato l’alt ma il conducente, dopo un primo iniziale rallentamento, ha accelerato tentando di travolgerli. I poliziotti allora hanno aperto il fuoco colpendo due gomme dell’auto. I ladri sono riusciti ad imboccare la Sarzanese ma dopo poco hanno dovuto abbandonare la vettura riuscendo a fuggire a piedi nei campi vicini con la complicità del buio. All’interno della vettura abbandonata la polizia ha rinvenuto un grosso piede di porco ed altri attrezzi atti allo scasso. Sono in corso gli accertamenti della Polizia Scientifica sull’autovettura alla ricerca di tracce lasciate dai malfattori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento