Banditi in fuga inseguiti dai carabinieri, un arresto

CAPANNORI - I carabinieri del nucleo Radiomobile hanno arrestato un giovane albanese di 18 anni dopo un folle inseguimento avvenuto la notte scorsa sulle strade di Capannori e Altopascio.

-

FURTO2

I carabinieri hanno tentato di fermare in via della Madonnina una macchina sospetta che si aggirava tra la via Pesciatina e la Romana, risultata poi rubata. E’ iniziato un lungo inseguimento (oltre 180 km/h) fino ad Altopascio dove i componenti, vistisi braccati, hanno abbandonato il veicolo. In tre sono scesi dalla vettura e si sono buttati nei campi tentando di fuggire. I militari li hanno seguiti a piedi e ne hanno fermato uno: un giovane cittadino albanese di 18 anni.

Sulla macchina è stata trovata refurtiva che da ricerche immediate è risultata rubata da un’abitazione di Capannori poche ore prima. Il ragazzo arrestato sarà processato per direttissima domani.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento