Disastro ferroviario, domani i parenti delle vittime al Quirinale e dal ministro Orlando

VIAREGGIO - Giovedì 24 settembre per i familiari delle vittime del disastro ferroviario di Viareggio sarà una giornata importante. Dopo anni di attesa i rappresentanti dell'Associazione "Il Mondo che Vorrei" saranno finalmente ricevuti dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

-

L’appuntamento è stato definitivamente confermato a margine dell’udienza del processo in corso al polo Fiere di Lucca da Marco Piagentini, che nel disastro ha perso la moglie e due figli.

I familiari delle vittime si erano già recati a Roma giovedì scorso, per manifestare contro la possibilità che a dicembre cadano in prescrizione i reati di incendio e lesioni colpose.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento