Domenica a Lucca la Festa del Presente

LUCCA - Dopo tre anni a Porcari La Festa del Presente sbarca a Lucca. L'appuntamento è per domenica 4 ottobre, dalle 10 alle19, sotto il loggiato di Palazzo Pretorio, in piazza San Michele.

-

La manifestazione, promossa dal Comune e dall’associazione Aldes in collaborazione con molte realtà del nostro territorio. La parola presente qui è usata non soltanto in senso temporale ma anche e soprattutto per indicare il regalo.

L’unica regola di questa festa è infatti quella di donare senza avere nulla in cambio e di ricevere senza dover ricambiare.

E’ un’occasione in cui si possono regalare abiti e libri, si possono fare ripetizioni o tenere lezioni sugli argomenti più vari, tagliare i capelli, fare massaggi, regalare consulenze professionali di qualunque tipo, e di conseguenza, ognuno può beneficiare di ciò che gli altri sono disposti a dare.

La festa si terrà in concomitanza con il “Giorno Nazionale del Dono”, istituito nei mesi scorsi dal Senato per diffondere “la cultura del dono in quanto espressione dei valori primari della libertà e della solidarietà affermati dalla Costituzione”. L’idea base è che il dnearo non è l’unico modo per misurare la ricchezza di una persona.

Per l’organizzazione della Festa del Presente non viene in alcun modo utilizzato denaro. Oltre a quello di diffonderne la notizia, l’unico sostegno che è possibile dare è quindi quello di partecipare con amici, colleghi e parenti e portando cose e saperi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento