Immigrato clandestino rischia di essere investito per sfuggire a un controllo della polizia

FORTE DEI MARMI - Un 23enne marocchino ha rischiato di essere investito ieri mattina mentre attraversava a piedi l'autostrada Genova-Rosignano per sfuggire alla polizia.

-

Polizia-Stradale

Il giovane si trovava sotto il ponte in via Alpi Apuane tra Forte dei Marmi e Querceta quando al passaggio di una volante per paura di un controllo è fuggito a piedi in autostrada (è irregolare sul territorio nazionale). La polizia è riuscita comunque a rintracciarlo. E’ stato denunciato per resistenza a pubblico ufficale, a suo carico aveva reati di spaccio e invasioni di terreni. Il Questore di Lucca gli ha intimato di lasciare il territorio italiano entro sette giorni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento