Immigrato clandestino rischia di essere investito per sfuggire a un controllo della polizia

FORTE DEI MARMI - Un 23enne marocchino ha rischiato di essere investito ieri mattina mentre attraversava a piedi l'autostrada Genova-Rosignano per sfuggire alla polizia.

-

Il giovane si trovava sotto il ponte in via Alpi Apuane tra Forte dei Marmi e Querceta quando al passaggio di una volante per paura di un controllo è fuggito a piedi in autostrada (è irregolare sul territorio nazionale). La polizia è riuscita comunque a rintracciarlo. E’ stato denunciato per resistenza a pubblico ufficale, a suo carico aveva reati di spaccio e invasioni di terreni. Il Questore di Lucca gli ha intimato di lasciare il territorio italiano entro sette giorni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.