Lucca, nuova viabilità per il San Luca; dagli scavi spunta un sarcofago

LUCCA - Nel corso degli scavi per la realizzazione della nuova viabilità per il San Luca, che collegherà l'ospedale alla via Romana, dal sottosuolo è emerso un sarcofago in piombo di età romana.

-

sacofago 2

Gli scavi attualmente in corso sono di ‘archeologia preventiva’, cioè condotti proprio per sondare il terreno in vista della realizzazione vera e propria della strada, ed hanno già portato a numerosi ritrovamenti.

La pratica di collocare le salme in una cassa formata da lamina di piombo ripiegata e saldata si diffuse nell’Impero Romano tra il III e il IV secolo d.C.

Il sarcofago è già stato rimosso dalla Sorpintendenza che ne curerà l’apertura. I lavori per la nuova viabilità proseguono regolarmente.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento