Lucca, ruba scooter e chiede il riscatto; denunciato dai carabinieri

LUCCA - I carabinieri hanno denunciato un ragazzo, 16 anni, marocchino, che aveva rubato uno scooter a Porta San Pietro chiedendo poi il riscatto alla proprietaria, una ragazza lucchese.

- 1

carabinieri-archivio

La giovane aveva parcheggiato lo scooter a Porta San Pietro ma le chiavi le erano cadute per terra senza che se ne accorgesse. Quando se n’è accorta è tornata indietro ma lo scooter non c’era più. Era stata quindi contattata da uno sconosciuto che le assicurava il ritrovamento dello scooter in cambio di una somma di denaro. La giovane allora ha raccontato tutto ai carabinieri che le hanno detto di stare al gioco e di organizzare l’appuntamento. All’incontro ovviamente c’erano anche i carabinieri in borghese che hanno denunciato il ragazzo e recuperato lo scooter.

Commenti

1


  1. Il ragazzo non manca di iniziativa.prenderà’ la prima poi , la seconda e via via fara’carriera.

Lascia un commento