Lucchese prepara la sfida alla…Lupa Roma

CALCIO LEGA PRO - Prosegue la preparazione della Lucchese in vista della gara interna di sabato prossimo (ore 17) contro la Lupa Roma. Sfida del tutto inedita per i rossoneri in quello che rappresenterà anche il debutto stagionale al Porta Elisa. Baldini non si sbilancia, ma prepara qualche ghiotta novita.

-

9_9_15_ Lucchese

Lucchese che respira sempre più intensamente il clima del debutto in campionato al Porta Elisa. Dimenticata, almeno lo si spera, la secca sconfitta di Ferrara i rossoneri si concentrano sul prossimo avversario che si chiama Lupa Roma, interlocutore magari dal nome non altisonante ma che deve essere rispettato. Come del resto ha avuto modo di ammonire il capitano della Lucchese Matteo Nolè. Allenamenti all’Acquedotto, amichevole a Retignano secondo tradizione e rifinitura (venerdì) a porte chiuse, il menù dei rossoneri di Baldini col 41enne tecnico chiamato a fare scelte importanti. In realtà Baldini non svela le sue intenzioni tanto che l’unica certezza è l’assenza di Benvenga, squalificato, e che nel ruolo di esterno basso a destra può essere rilevato da Melli. Probabile anche l’inserimento di Calcagni, tra i più propositivi a Ferrara, mentre sono ancora da valutare le condizioni di forma di Mori, il forte difensore centrale prelevato dall’Udinese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento