Minucciano, cercatore di funghi aggredito da un cinghiale

MINUCCIANO - Un anziano è stato caricato e fatto cadere a terra da un cinghiale mentre stava cercando funghi. E' accaduto venerdi' nei boschi di Minucciano, in alta Garfagnana.

- 1

L’uomo ha ottanta anni, è originario di Minucciano ma è residente a Genova. Secondo quanto si è appreso, l’anziano stava cercando funghi in località Riolo quando ha incrociato un chinghiale femmina con i suoi piccoli. All’inizio l’anziano non si era nemmeno accorto della presenza dell’animale. La femmina però lo ha improvvisamente caricato gettandolo a terra. L’uomo si è rialzato e solo in quel momento ha capito cosa stava accadendo, Si è prima nascosto dietro ad un albero e poi è fuggito il più velocemente possibile.

Per lui si sono rese necessarie le cure all’ospedale Santa Croce di Castelnuovo. dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura alle gambe per ferite riportate sia nella caduta che durante la fuga.

Appresa la notizia, il sindaco di Minucciano Nicola Poli sta valutando la possibilità di disporre una sessione straordinaria di abbattimento degli ungulati, comè sta già accadendo in alcune zone del comune di Pietrasanta.

 

Commenti

1


  1. Tragedia sfiorata !!!!!!
    Ci pensa l assessore regionale Remaschi.
    Inviterei la redazione di noi tv a interpellare Remaschi facendogli rivedere le dichiarazioni da lui rilasciate già qualche mese fa’ a proposito del problema degli animali selvatici.
    Se ne occupava lui !!!!!!!!!!!!
    Noi tv come Striscia : fateglielo vedere !

Lascia un commento