Operatori di turismo “di ritorno alle radici”

CASTELNUOVO G. - Si chiama “SCORE!" il nuovo progetto rivolto ai giovani nel settore del turismo di ritorno alle radici organizzato dall’Unione Comuni Garfagnana, in collaborazione con il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e altri partner locali ed europei.

-

Tra cui Fondazione Campus e associazione Lucchesi nel Mondo. Nei prossimi giorni quaranta i giovani con origini in Valle del Serchio arriveranno da Argentina e Brasile per conoscere il nostro territorio. Ragazzi e ragazze selezionati dai soggetti partner tramite un bando diffuso a livello mondiale tra i discendenti di famiglie emigrate dal territorio.
Ad essi si aggiungeranno nello scambio formativo dieci giovani locali opportunamente selezionati nei mesi scorsi, formati con nozioni di marketing turistico e di comunicazione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento