Rapinano un uomo in pineta, arrestati

TORRE DEL LAGO - I carabinieri di Torre del Lago, impegnati in un servizio perlustrativo finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato in flagranza di reato Kolmarkaj Marcelian, nato in Albania classe 1988, domiciliato a Pisa, pregiudicato, e Vitkova Michaela, nata in Repubblica Ceca, classe 1991, domiciliata a Pisa, incensurata, poiché ritenuti responsabili del reato di rapina aggravata in concorso.

- 1

2_9_15_ carabinieri

In particolare i Carabinieri, a seguito di richiesta pervenuta al numero unico di emergenza 112, sono intervenuti sul Viale Europa di Torre del Lago dove poco prima un brasiliano era stato rapinato dei suoi averi. Nell’occorso la vittima, con un pretesto, è stata avvicinata dai due e una volta all’interno della pineta poco distante, è stato aggredito e fatto cadere a terra e in tale frangente gli è stata sottratta la borsa contenente denaro, un telefono cellulare e effetti personali vari.I due rei sono poi scappati in macchina ma sono stati intercettati poco dopo dai Carabinieri di Torre del Lago che nell’immediatezza, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, sono riusciti ad individuare e bloccare i due cittadini stranieri. A seguito della perquisizione dell’autovettura in uso ai due è stato rinvenuto il cellulare della vittima nascosto nel vano portaoggetti e gli stessi hanno indicato il punto dove avevano gettato la borsa rubata. Tale refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario mentre, dopo le incombenze di rito, i predetti sono stati accompagnati presso le rispettive abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lucca.

Commenti

1

  1. roberto della santina


    Arresti domiciliari, ma scherziamo, foglio di via e rimandati a forza nel loro paese!

Lascia un commento