Viareggio, trovata un’altra coltivazione di cannabis; stavolta in un cortile

VIAREGGIO - I carabinieri di Viareggio hanno arrestato in flagranza di reato Giovanni Lanzo, 35 anni di Viareggio, disoccupato, per il reato di produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

-

I carabinieri hanno scoperto che  all’interno di un piccolo cortile antistante la sua abitazione, il 35enne stava coltivando tre grosse piante di marijuana completamente fiorite.
Sono state rinvenute inoltre 211 boccette di vetro contenenti polvere di marijuana disciolta in alcool e 3 chili di erba già essiccata. Inoltre è stato sequestrato diverso materiale per il confezionamento delle dosi nonché specifici prodotti necessari per la coltivazione. In particolare sono state rinvenute potenti lampade da 600 watt e pannelli per riflettere luce e calore, materiale utile per accelerare i processi di fioritura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento