Assegnati i premi di poesia Giovanni Pascoli

BARGA - Il teatro dei Differenti di Barga ha ospitato la cerimonia del premio di poesia "Giovanni Pascoli - L’Ora di Barga" giunto alla terza edizione.

-

 

L’evento, patrocinato dal Comune e dalla Proloco, è organizzato da UNITRE Barga con la collaborazione di Biblioteca Comunale e Tra le righe libri. La vera novità di quest’anno è stata la presenza nel bando del concorso di una Sezione ‘Giovani’, riservata ai minorenni che ha registrato l’adesione di ben 14 concorrenti.

La vittoria nella categoria opere inedite è andata a Lucia Fornaini con “Piallasse”. Successo al femminile anche nella sezione giovani con Melissa Storchi. Il primo posto per le opere edite è stato assegnato a Monica Martinelli. Numerosissimi i riconoscimenti speciali che la giuria ha assegnato ai partecipanti riconoscendo l’elevata qualiità dei lavori inviati.

Tra gli ospiti della cerimonia Luigi Oliveto, autore del libro “Giovanni Pascoli. Il poeta delle cose”, volume che, ripercorrendo l’inscindibile intreccio tra vita e opere pascoliane, aiuta a comprendere valore, limiti, forza innovativa di un poeta verso il quale la critica ha impiegato del tempo prima di giungere a un giudizio sereno e obbiettivo, ritenendolo, infine, un precursore della poesia novecentesca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento