Capezzano corsaro a Marlia, ora è primo

CALCIO DILETTANTI - La formazione versiliese vince 3-0 a Marlia sul campo della Folgor e si porta al comando della classifica con la Butese. Bene anche il Vorno che s'insedia al secondo posto. Continua la crisi del Porcari ancora a zero punti.

-

 

Clanoroso al Cibali, si diceva negli ormai lontanissimi e mai troppo rimpianti, anni ’60. Clamoroso a Marlia si potrebbe argomentare oggi nel 201 5 commentando le vicende del campionato di 1a categoria giunto alla 3a giornata. Quindi agli albori, o giù di lì. Già perchè al comunale di Marlia si consuma una delle grandi sorprese della domenica. il Capezzano Pianore di Belluomini passa infatti nettamente (3-0) al termine di una partita dove la Folgor prima spreca e poi affonda. Clamoroso anche perchè la squadra di Barsocchi, 1 punto appena in classifica, era e forse rimane una delle grandi favorite anche se neopromosssa. Il tutto nel contesto di una giornata in cui si segnalano il pirotecnico 3-3 di Coreglia-Fornoli, la sconfitta del Pieve Fosciana a Monsummano, il blitz esterno del Gorfigliano di Antonio Nelli che acuisce la crisi del Porcari e l’altra vittoria in trasferta del Vorno che passa al Rontani sullo Sporting Bozzano.

Se ne ricava una classifica che vede il Capezzano agganciare al vertice la Butese a 7 punti. Il Vorno si porta al secondo posto e poi sgranate tutte le altre per una situazione piuttosto fluida anche se desta sorpresa la posizione della Folgor, appunto, e l’ultimo posto ancora a zero punti del Porcari.

Il menù di domenica prossima vede il Capezzano ospitare il Coreglia di Davini mentre la Butese ospiterà il Bozzano. Da seguire con particolare attenzione anche il doppio derby tra Vorno e Folgor Marlia e Pieve Fosciana-Porcari. Occhio ai Diavoli Neri Gorfigliano che riceve il Montignoso e che non nasconde le proprie ambizioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento