Cercatore di funghi disperso tratto in salvo dal Soccorso Alpino

BARGA - Il Soccorso Alpino è intervenuto ieri notte a Sasso a Perchio, tra Renaio e La Vetricia, nel comune di Barga, per ritrovare un cercatore di funghi che a causa della pioggia si era perduto.

- 2

SOCCORSO ALPINO

L’uomo, 46 anni, era in compagnia di alcuni amici che hanno dato l’allarme.  Sul posto è intervenuta una squadra del Sast insieme ai carabinieri che hanno cominciato le ricerche. L’uomo (residente a Empoli) è stato ritrovato sano e salvo in una baracca nei pressi di Loc. Abetaio e riportato illeso sulla strada. Il tutto sotto una una pioggia intensa.

Commenti

2


  1. Ma uno, con la giornata di ieri, con allarmi meteo dati su tutti i media e con la pioggia battente che veniva, doveva andare a fare funghi? E poi si dice: succedono le tragedie!!! No succedono le imperizie!!! Lo sa questo signore che con il suo comportamento non solo ha sprecato un sacco di soldi pubblici ma sopratutto ha messo in pericolo la vita di altre persone che tutelano la sicurezza pubblica sia delle persone corrette che di quelle imprudenti


  2. Speriamo che a questo temerario ( per non dire termini più appropriati ma volgari ) venga notificato il pagamento di tutta l’operazione .
    Almeno questo…

Lascia un commento