Consegnati i diplomi di Commendatore e Cavaliere della Repubblica

LUCCA - Il Prefetto di Lucca, Giovanna Cagliostro, ha consegnato i diplomi di Commendatore e Cavaliere della Repubblica a 6 cittadini della nostra provincia giudicati particolarmente meritevoli .

-

Con una cerimonia sobria, ma densa di significato, come ha dichiarato il prefetto di Lucca Giovanna Cagliostro, sono stati consegnati nella sede della Prefettura, i diplomi di onorificenza di commendatore e cavaliere della Repubblica Italiana. 6 i protagonisti della mattinata, che accompagnati dai sindaci del comune di residenza, hanno ricevuto il riconoscimento del Presidente della Repubblica. a ricevere il titolo di Commendatore è stato il dott. Stanislao Rizzo, primario di oculistica all’ ospedale di Careggi, il primo ad effettuare, nel 2011 un trapianto di retina artificiale. Poi i titoli di cavaliere della Repubblica a Giuseppe Barsaglini, fondatore dell’azienda meccanica Rossi & Barsaglini. Franco Cappelletti, maresciallo aiutante dei Carabinieri, attualmente presidente dell’associazione nazionale carabinieri di Massarosa. Il professore dell’alberghiero di Barga Giustino di Rocco, che ha avuto anche la bella sorpresa di trovare i propri alunni a festeggiarlo. Unica donna premiata la signora Narcisa Battaglia, infermiera volontaria di Viareggio. Infine Giuseppe Biagi, marinaio dell’Amerigo Vespucci durante la seconda guerra mondiale, che ha salutato l’assemblea alla maniera marinaresca, accompagnato da alcuni membri dell’associazione Marinai d’Italia, gruppo di Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento