Don Moni, una messa e una targa per ricordarlo

Castelnuovo G. - Una messa e una targa all'ospedale Santra Croce per ricordare Don Moni, l'anziano parroco scomparso qualche mese fa.

-

 

Medici, infermieri, personale ospedaliero, associazioni e comuni cittadini. Erano in tanti al Santa Croce di Castelnuovo per ricordare don Moni, l’anziano parroco scomparso a luglio scorso all’età di 96 anni. L’Usl lo ha voluto ricordare, in quella che era definita la sua cappellina, con una messa celebrata da Don Alex Martinelli, che ha ricevuto dai familiari di don Moni il calice che nel 1942 gli fu donato dai genitori Michele e Artemia.

A ricordare l’opera straordinaria dell’anziano parroco, è stata scoperta una targa a ricordo di don Moni. Una bella sorpresa anche per le sorelle “Figlie di nostra Signora della Misericordia” che da cento anni sono presenti a Castelnuovo Garfagnana, e che a breve lasceranno la loro residenza in quanto richiamate a Savona.

Anche loro è stata dedicata una targa, a memoria del loro operato nell’ambito ospedaliero e prima del brindisi sono state proiettate alcune fotografie che ricordano la loro presenza a Castelnuovo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento