Ecco la stagione del teatro dell’Olivo

CAMAIORE - Prosegue la proficua partnership tra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e l'amministrazione del Comune di Camaiore, impegnate nella Stagione di Prosa 2015-2016 al Teatro dell'Olivo.

-

240px-Camaiore,_teatro_comunale_02

Il programma, impaginato dal Comune di Camaiore, insieme a Fondazione Toscana Spettacolo onlus, offrirà al proprio pubblico una variegata ed eterogenea scelta di spettacolo dal vivo: dal teatro di narrazione (Numero primo) al monologo (Obladì Obladà e Croce e delizia… signora mia!), dalla commedia (Tale madre, tale figlia) alla letteratura contemporanea (Un borghese piccolo piccolo e Camera con vista), dai grandi classici (Le intellettuali) alle produzioni delle giovani compagnie (Grow e Le vacanze dei signori Lagonìa).

Inaugura la stagione, giovedì 5 novembre, lo spettacolo NUMERO PRIMO. Un nuovo studio di Marco Paolini, che si inserisce nei suoi Album, riprendendo il filo di un racconto autobiografico a puntate cominciato con Adriatico e proseguito poi con altre storie (alcune delle quali trasmesse anche sul piccolo schermo). Il filo di memorie, di luoghi, facce ed esperienze che ha accompagnato la crescita del suo protagonista Nicola nella storia del nostro Paese, lascia spazio al tempo presente e all’immaginazione di un futuro prossimo, attraverso dialoghi e racconti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento