Funghi, mostra a Castiglione di Garfagnana

Castiglione G. - A Castiglione di Garfagnana è stata organizzata una particolare mostra dedicata al mondo dei funghi.

-

 

 

Il mondo dei funghi in una mostra a Castiglione di Garfagnana, organizzata dal Gruppo Micologico Lucchese. Un grande successo per l’evento che si è tenuto nella sala consiliare del comune dove oltre cento specie di funghi hanno attirato l’attenzione di moltissimi visitatori. La mostra è stata divisa in tre sezioni ben distinte e cioè i funghi mangierecci, quelli buoni da mangiare e nella mostra contraddistinti da un cerchietto verde; i non commestibili, cioè quei funghi che non hanno proprietà organolettiche e riconoscibili dal bollino giallo; e infine i tossici, che raccolgono ovviamente anche quelli velenosi, riconoscibili dal bollino rosso. Tra questi vi è anche l’amanita phalloides, un fungo molto pericoloso tanto da essere definito mortale e da non confondersi con l’amanita Muscaria,rosso con i pallini bianchi ma soltanto tossico. La mostra è stata organizzata da Ettore Benedetti  e da Paolo Bovi Campeggi, presidente del Gruppo Micologico Lucchese.

In questi giorni inoltre, date le abbondanti piogge, si è ripreso a raccogliere funghi in garfagnana e ad alta quota nelle faggete.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento