Gesam Le Mura va subito a tutto gas

BASKET A1 DONNE - Grande prova del Gesam Gas Le Mura che batte nettamente (75-37) il malcapitato Umbertide. La squadra di coach Diamanti domina il match e conferma di poter rappresentare la vera mina vagante del torneo. Domenica debutto al Palatagliate contro il Parma in una gara del tutto particolare per Jillian Harmon.

-

 

Subito una bella sgassata per il Gesam Le Mura Lucca che apre la stagione e chiude l’Opening Day di Napoli con un successo tanto largo quanto meritato /75-37) sul malcapitato Umbertide. Troppo netto il divario tra le biancorosse, nell’occasione in maglia gialla dei Comics, e le umbre mai, ma davvero mai in partita. Lucca parte fortissimo e determinata. Crippa & C. sono particolarmente efficaci in fase realizzativa con percentuali di tutto rispetto che scavano subito un solco netto che diventa un vero e proprio abisso col trascorrere dei minuti. Basti ricordare i parziali di 28-12, 46-18 (all’intervallo lungo) e 59-27 prima del finale suddetto. Da annotare anche sette giocatrici a referto di cui ben 4 in doppia cifra: Wojta 11, Crippa 13, Harmon 15 e Pedersen, assolutamente devastante, 21. Coach Diamanti può ritenersi più che soddisfatto di una squadra che pare aver già assimiliato il suo dettame tecnico-tattico e che ha le potenzialità e la componente agonistica giuste per recitare un ruolo importante nel massimo campionato di basket femminile. La due giorni del PalaVesuvio ha ribadito la forza di Schio e Ragusa che rimangono le due grandi favorite per lo scudetto ma dietro Lucca può cercare un posticino al sole. Neppure il tempo di gioire per l’ottimo approccio stagionale che domenica si torna in campo. Il Gesam Le Mura è atteso al vernisagge di fronte al proprio pubblico. avversario il Basket Parma (battuto in modo netto da Venezia nell’Opening Day) che non pare interlocutore irresistibile anche se andrà affrontato con rispetto e concentrazione. Sarà una gara particolare per jiIlian Harmon che dalle parti di Parma ha vissuto delle bellissime stagioni. Di fronte alle gialloblu emiliane la neozelandese vorrà dimostrare che può portare imolto in alto anche Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento