Il primo consiglio della nuova Provincia di Lucca

LUCCA - "Una sfida, nel merito e nel metodo". Così Luca Menesini, presidente dell’amministrazione provinciale di Lucca, ha definito nel suo intervento di insediamento a Palazzo Ducale, il nuovo corso della Provincia cominciato oggi con il primo Consiglio provinciale post riforma Delrio.

-

 

Al fianco di Menesini il Prefetto Giovanna Cagliostro che ha augurato buon lavoro al nuovo organismo e il vicepresidente Umberto Buratti. Tutti presenti i consiglieri eletti, eccezion fatta per il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti, sempre ricoverato all’ospedale di Careggi dopo un delicato intervento al cuore, al quale è andato un affettuoso applauso da parte di tutta l’assemblea.

Nel suo discorso di insediamento Menesini ha ribadito le priorità dell’amministrazione: le scuole, le strade, il patrimonio edilizio e culturale, il personale.

Il consiglio è stato preceduto dalla prima seduta dell’Assemblea dei sindaci, un organo della Provincia introdotto dalla legge Delrio con poteri propositivi, consultivi e di controllo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento