L’omaggio a Gianni Mussi, Giuseppe Lombardi, Armando Femiano

PIETRASANTA - Questa mattina la cerimonia in ricordo del brigadiere Gianni Mussi, degli appuntati Giuseppe Lombardi e Armando Femiano nel 40° anniversario dell’eccidio di Querceta dove i tre agenti caddero nell’espletamento del loro servizio.

-

 

Alla presenza del vice prefetto Samuele De Lucia e del questore Vincenzo Ciarambino si è tenuta una suggestiva cerimonia suddivisa in tre momenti: la Santa Messa nella chiesa della Misericordia di Viareggio , poi la deposizione di una corona d’alloro al monumento ai caduti di Piazza Garibaldi; infine l’omaggio al luogo dove gli agenti furono uccisi in via del Lago, a Montiscendi. Presenti i rappresentanti dei comuni versiliesi e di tutte le forze dell’ordine, oltre a 50 ragazzi dell’istituto scolastico Enrico Pea del Marzocchino.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento