Lucca, prima verifica sui lavori dei profughi

LUCCA - Prima riunione sui progetti di cura dell'ambiente promossi dal Comune e condotti dalle associazioni dai profughi ospitati a Lucca.

-

A quanto riferito dal Comune sono partiti quattro dei sei progettti previsti e gli altri due partiranno all’inizio del mese di novembre. I progetti iniziati sono quello di mautenzione della Francigena, quelli a San Cassiano, lungo la Sarzanese e sul parco Fluviale.

Devono ancora partire i lavori di pulizia nell’Oltreserchio e lungo viale San Cocordio e viale Castracani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.