Lucchese prepara il derby di Pistoia

CALCIO LEGA PRO - Prosegue la preparazione della Lucchese in vista del derby di sabato pomeriggio (ore 15) a Pistoia. Dopo la brutta prestazione, e la sconfitta con il Prato, Baldini pare orientato a cambiare qualcosa sia dal punto di vista tattico che negli uomini. Insomma al "Marcello Melani" dovremmo vedere una Lucchese diversa.

-

7_10_15_ Lucchese

La Lucchese deve ripartire. La sconfitta con il Prato è ormai in archivio ed è stata analizzata da Baldini e da tutta la squadra alla ripresa della preparazione. Ora bisogna guardare avanti. Incombe infatti la trasferta di Pistoia contro una squadra ringalluzzita dal successo sul campo della invero modesta Lupa Roma. Tuttavia gli arancioni di Massimiliano Alvini sono complesso temibile e nelle cui fila dovrebbe rientrare, da capire se nell’undici titolare, anche l’ex-Fabrizio Lo Sicco. In casa rossonera difficile intuire le scelte di Baldini che tuttavia sulla scia della gara di domenica scorsa potrebbe anche cambiare. E questo sia sul piano tattico, difficilmente rivedremo insieme in campo, almeno dall’inizio, quattro giocatori con spiccate attitudini offensive, che per quanto riguarda gli interpreti. Giovedì mattina allenamento alle ore 11 all’Acquedotto (nel pomeriggio la squadra parteciperà ai funerali del padre del preparatore atletico Guidi) mentre la rifinitura è fissata per la giornata di venerdì (ore 15) al Porta Elisa e rigorosamente a porte chiuse.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento