Meningite, migliorano le condizioni della giovane

PISA - Resta in prognosi riservata, ma migliorano ora dopo ora le condizioni della ragazza di 24 anni di Camaiore ricoverata da venerdì sera all'ospedale di Pisa dopo un primo arrivo al pronto soccorso del Versilia.

-

 

Secondo l’ultimo aggiornamento del bollettino medico, le condizioni della giovane rimangono gravi, ma allo stesso tempo “è vigile e respira autonomamente”, si legge in un comunicato ufficiale dell’Azienda ospedaliero universitaria pisana. Rispetto a sabato dunque le condizioni della 24enne risultano “stabili”.

Intanto la Asl12 sta lavorando per completare la profilassi di antibiotici nei confronti delle persone che sono state a stretto contatto con la giovane almeno negli ultimi dieci giorni. Persone già individuate e già sottoposte alle cure del caso. Per coloro che non sono stati a stretto contatto con la ragazza, ma comunque ne hanno condiviso spazi comuni – secondo i medici – è consigliabile la somministrazione del vaccino, ma al momento non è stata resa nota una lista precisa dei luoghi frequentati dalla ragazza perché comunque solo per poco tempo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento