Ruba pinoli per 400 euro, arrestato subito dopo il furto

LIDO DI CAMAIORE - I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino rumeno di 42 anni subito dopo un furto compiuto in un supermercato.

-

Fingendosi un normale acquirente, l’uomo si è impossessato di 58 confezioni di pinoli (valore circa 400 euro) nascondendoli all’interno di una borsa a tracolla. Il responsabile del negozio ha notato il fare sospetto dell’uomo e ha chiamato i carabinieri che lo hanno bloccato con la refurtiva addosso. Sono in corso indagini per due soggetti che erano in compagnia dell’arrestato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.