Bacci elogia Lopez e ritrova il sorriso

CALCIO LEGA PRO - Il presidente della Lucchese Andrea Bacci è soddisfatto della prova dei suoi contro il Savona. Il numero uno rossonero pone l'accento sul buon lavoro svolto in poche settimane dal neotecnico Lopez. Intanto sale l'attesa per il derby di domenica prossima a Pisa coi neroazzurri corsari (2-1) nel posticipo sul campo della capolista Spal.

-

 

Si ha un bel da dire ma due vittorie consecutive alimentano classifica, morale e fanno ritrovare un pò del sorriso perduto. Le ultime vicende della Lucchese avevano preoccupato e rattristato l’ambiente rossonero con una classifica che si faceva sempre più complicata e difficile. Poi sono arrivate le vittorie su Arezzo e Savona a ridare ossigeno, è il caso di dire, a tutto e a tutti. Ed anche sul piano del gioco e della compattezza la Lucchese ha palesato discreti progressi. Di strada da fare ce n’è ancora molta ma intanto i rossoneri sono rientrati nel gruppone che dopo l’avvio disastroso non è roba da poco. Ne è consapevole anche il presidente Andrea Bacci, che dopo un caloroso abbraccio col tecnico Lopez, palesa la sua soddisfazione per il riscatto della squadra.

Nell’aria c’è già clima di derby. La squadra rossonera ha ripreso la preparazione in vista della sfida di domenica prossima (ore 17,30) all’Arena Garibaldi. Nolè & C. troveranno un ambiente galvanizzato dal successo nel posticipo di Ferrara nientemeno che sul campo della capolista Spal. Prematuro fare considerazioni sull’undici che calerà in terra pisana. Stavolta si può ipotizzare anche andare verso la conferma dalla squadra che ha battuto il Savona con l’unica eccezione di Mori che potrebbe rilevare Lorenzini, il quale peraltro è parso sicuro e affidabile. Saanno sclete che dovrà operare Lopez confortato dagli ultimi risultati e da una squadra parsa in costante crescita.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento