Discoteca chiusa dal questore dopo alcune risse

COREGLIA - Il questore di Lucca ha sospeso per quindici giorni l’attività della discoteca Wild di Piano di Coreglia dove nelle ultime settimane si erano verificati almeno tre episodi di violenza.

- 1

wild

Secondo quanto accertato dai carabinieri, lo scorso weekend c’erano state due risse tra avventori. Ad avere la peggio, in particolare, era uno studente di 18 anni che aveva riportato contusioni multiple e una frattura alle ossa nasali e un uomo di 34 anni che, sempre all’interno del locale, era stato colpito alla nuca. A questi fatti andava poi ad aggiungersi un simile episodio avvenuto nel fine settimana tra il 7 e l’8 novembre: nel corso di una lite nata per futili motivi proprio all’interno del locale, tre giovani – tutti in preda ai fumi dell’alcool – avevano riportato lesioni (il più grave la frattura del naso).

Sulla base dell’Articolo 100 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza il questore di Lucca ha risposto la chiusura del locale per 15 giorni.

Commenti

1


  1. Non è giusto che per 2/3 coglioni ci devono rimettere tutti.

Lascia un commento