Festa delle Forze Armate, cerimonia in cortile degli Svizzeri a Lucca

LUCCA - Come da tradizione, è stato il cortile degli Svizzeri ad ospitare la cerimonia ufficiale in occasione della Festa delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale.

-

4 novembre

La cerimonia, organizzata dalla Prefettura, dalla Provincia, dal Comune di Lucca e dalle associazioni combattentistiche, patriottiche e d’arma, è stata preceduta dalla deposizione della corona al Monumento ai Caduti in piazza XX Settembre e dalla Santa Messa, che è stata celebrata nella chiesa di San Michele.

In Cortile degli Svizzeri, alla presenza degli alunni della scuola primaria Lombardo Radice, dell’Arancio, e degli studenti di alcune scuole superiori, la cerimonia si è aperta con l’ingresso dei gonfaloni decorati. Poi, il prefetto Giovanna Cagliostro ha passato in rassegna gli schieramenti militari, e successivamente c’è stato il suggestivo momento dell’alzabandiera.
Dopo la lettura dei messaggi delle autorità dello Stato, ci sono stati gli interventi delle autorità cittadine provinciali. La cerimonia è stata accompagnata dalla musica eseguita dalla banda di Nozzano Castello, diretta dal maestro Nicola D’Arrigo.

Cerimonie analoghe a quella svoltasi a Lucca si sono tenute anche in altri comuni della provincia, come Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Massarosa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento