Lucca, attivato il senso unico in via Barbantini; in arrivo altre 4 rotatorie

LUCCA - E' stato attivato il senso unico in direzione stadio in via Barbantini, per snellire il traffico all'incrocio con viale Castracani. L'assessore Marchini annuncia la realizzazione di altre quattro rotatorie.

- 3

Un’ambulanza su viale Castracani, diretta verso l’ospedale, che attraversa senza troppe difficoltà l’incrocio con via Barbantini. E’ proprio questo l’obiettivo che si è posto il Comune di Lucca con l’introduzione del senso unico su via Barbantini, in direzione stadio: togliere il rosso dal semaforo,  che rimane solo per l’attraversamento pedonale a chiamata, per snellire al massimo il traffico sull’incrocio e consentire così un agevole passaggio ai mezzi di soccorso diretti, o provenienti dal San Luca. La modifica, introdotta in occasione dei Comics, adesso è in fase sperimentale e se tutto andrà bene diverrà permanente ha spiegato l’assessore al traffico, Celestino Marchini, ospite della trasmissione ‘Buongiorno con Noi”.

Per quanto riguarda l’altro intervento che rientra nel piano per il miglioramento della viabiliTà nei pressi dell’ospedale, la rotatoria di Porta Elisa, l’assessore ha detto che l’assetto è ormai quello definitivo e che l’opera sarà definitivamente completata entro la fine del mese. Marchini ha anche detto che a gennaio, quando sarà spostato il mercato settimanale alle Tagliate, sarà introdotto il senso unico di sola entrata dentro Porta Elisa.

L’assessore ha infine annunciato la prossima realizzazione di altre rotatorie. Le prime saranno quella all’incrocio tra la circonvallazione con via del Cantore e via dei Macelli (uno degli incroci più indecifrabile e meno rispettati della città), e quella tra via Piaggia e via di Tiglio.

Ma in progetto ci sono anche quella all’incrocio labirinto tra via Salicchi, via per Camaiore e via Galilei, e quella davanti a porta Sant’Anna, per la quale però mancano ancora le risorse.

 

Commenti

3


  1. Buongiorno, forse io sono l’ultima persona che può dare lezioni di ” italiano”….ma quando un giornalista scrive un articolo ed in quindici/sedici righe commette almeno 6 errori (gravi ) di ortografia, ..,mi faccio delle domande !!…Almeno che si firmi e rivedrei il suo stipendio.
    In ogni caso esiste il correttore automatico….da valutare . Non credete?
    Saluti


    • Caro lettore, approviamo senza problemi il suo commento facendole notare però che non si trattava di errori di ortografia bensì di battitura, dovuti purtroppo al ritmo frenetico che la professione negli ultimi anni ci ha imposto. Comunque la ringraziamo per la sua annotazione, ci servirà sicuramente per migliorare ancora. Un caro saluto.


  2. I residenti di Via Salicchi sono ormai stanchi di essere presi in giro da promesse che poi non vengono mantenute. Circa due anni fa un assessore disse che la “rotonda labirinto” sarebbe stata la seconda in graduatoria dopo quella di San Michele in Escheto e la Dirigente del settore disse “Lasciatemi completare la rotonda di San Michele in Escheto e subito dopo ci dedicheremo a quella di Via Salicchi incrocio con Borgo Giannotti”. Evito ogni commento. Nel vostro filmato viene citato il trasferimento del Mercato ambulante in Via delle Tagliate. Proprio a proposito di questo trasferimento che se da un certo punto di vista può essere giusto dall’altro non si è considerato il flusso di traffico che transita su Via delle Tagliate e le lunghe code che causano i 3 semafori dislocati in circa 300 metri di quella via. Due di quei semafori servono per l’attraversamento dei pedoni che ad oggi sono in numero abbastanza rilevante ma dal momento in cui verrà trasferito il Mercato le file diventeranno insostenibili. Forse sarebbe il caso prevedere un sottopasso ma sarebbe troppo fare simile richiesta considerata la situazione finanziaria del nostro Comune, ma considerata la rilevanza Economica del sito (interessato in diversi periodi dell’anno da attività commerciali) non sarebbe il caso verificare la possibilità di interventi dalla Regione (con i fondi strutturali) fondi della Camera di Commercio o delle varie Fondazioni? Grazie

Lascia un commento