Lucca, incidenti in via di Tiglio e via Santissima Annunziata

LUCCA - Paura per due incidenti che si sono verificati nel giro di un 'ora a Lucca. Il primo scontro si è verificato sulla via di Tiglio, a San Filippo, dove un motociclista si è scontrato con un'auto.

-

Sul posto è subito arrivata un’ambulanza del 118. La peggio l’ha avuta il centauro che avrebbe riportato la frattura di una gamba. A chiarire l’esatta dinamica di quanto accaduto dovrà essere la Polizia Municipale di Lucca, che ha condotto i rilivi sull’incidente.

Il secondo episodio si è verificato poco dopo all’incrocio tra via Santissima Annunziata e via delle Pierone, dove uno scooterista per evitare un’auto ha frenato bruscamente, evitando l’urto ma finendo rivinosamente a terra. Oltre a varie contusioni avrebbe riportato la frattura di un braccio.

Sul posto transitava per caso l’assessore alla mobilità Celestino Marchini che si è fermato improvvisandosi vigilie per regolare il traffico.

Ci sono state anche proteste dei residenti, secondo i quali a questo incrocio gli incidenti si verificano di frequente. Al di là della dinamica di questo scontro, sembra che le auto che provengono da via delle Pierone debbano necessariamente oltrepassare lo stop per vedere se arriva qualcuno dall’altra parte e lo specchio dall’altra parte della strada non sarebbe di grande aiuto. In più, in pochi rispettano il limite di velocità e spesso ci sono auto parcheggiate ai lati della strada.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento